Categoria: Progettazione

Come fare una variazione catastale

variazione catastale

Arriva il momento di ristrutturare e alla fine dei lavori occorre effettuare una variazione dei dati catastali. Non solo. La variazione catastale, da comunicare all’Agenzia del Territorio, si rende necessaria in diverse altre ipotesi assai ricorrenti, come il nel caso di un cambio di destinazione d’uso.

Come eseguire correttamente una variazione catastale?

Tentare di fare tutto da soli rappresenta una soluzione impraticabile, in quanto bisogna seguire una speciale procedura online con il supporto di professionisti abilitati. Nei casi descritti, così come nell’ipotesi in cui vengano create nuove superfici praticabili, frazionamenti o unificazioni delle unità immobiliari e modifiche inerenti alla toponomastica, il proprietario dell’immobile deve contattare un architetto, un ingegnere o un geometra per effettuare la variazione catastale. Stesso vale anche quando occorre stipulare un rogito, ottenere la conformità catastale o conseguentemente ad una sanatoria. [...]